Ivan and Alyosha

Arriva ancora una volta da Seattle una delle più piacevoli sorprese in ambito folk. Questa volta è il turno di Ivan & Alyosha (dal nome di due personaggi del libro di Dostoevskij “I Fratelli Karamazov”), un quartetto formato da Tim Wilson, Pete Wilson, Ryan Carbary e Tim Kim, che si è imposto all’attenzione del pubblico più attento l’anno scorso con l’EP di debutto “The Verse, The Chorus”.
Il primo febbraio uscirà il secondo EP della band, “Fathers Be Kind”. L’Ep è stato registrato in un fienile che si trova a Snohomish, 45 minuti fuori da Seattle, convertito in uno studio di registrazione.
Tim Wilson, principale autore delle canzoni del gruppo, usa il recente matrimonio e la paternità come base per le sue canzoni. Brani come “Living for Someone” e “Fathers Be Kind,” riflettono infatti le difficoltà di chi cerca di trovare un equilibrio tra il desiderio di fare musica e i pressanti impegni famigliari. “Everything Is Burning” è una delle ballate acustiche più toccanti ascoltate negli ultimi anni, mentre il singolo scelto per anticipare l’uscita dell’EP è “Glorify”:

“I left my family and my home
to fight the battle on my own
I stole a car and drove away
but in my hate St. Paul did say
Glorify the Lord above
with your drink and making love
Glorify the Lord my son
with your whisky and your gun”.

Ivan & Alyosha – Glorify by MissingPieceGroup

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...